You Are Viewing

Piani alimentari personalizzati

DIETA NON SIGNIFICA PRIVAZIONE MA “MODO DI VIVERE”

iStockKidNutrition

Ognuno di noi si alimenta in base al proprio stile di vita e le proprie abitudini alimentari. Qualsiasi attività svolgiamo giornalmente dallo studio allo sport richiede un dispendio di energia da parte del nostro organismo, è opportuno quindi che l’ energia in entrata sia in equilibrio con quella in uscita. Ad oggi, viviamo in una società iperalimetata e iponutrita, ricordiamoci infatti che  il termine “alimentazione” non è sinonimo di “nutrizione”. Per nutrizione s’intende infatti una vera e propria scienza che mira a studiare il corretto apporto di nutrienti che noi assimiliamo giornalmente con la nostra alimentazione dipendentemente dall’età, dal sesso e dallo stile di vita di ognuno di noi. La nutrizione, come tutte le scienze, è in continua evoluzione. Essa rappresenta l’insieme dei processi biochimici che preservano l’integrità  dell’organismo vivente e attraverso i quali l’organismo utilizza i principi nutritivi per soddisfare tre fondamentali funzioni: costruttiva, energetica e bioregolatrice.

Tramite la consulenza nutrizionale verrà formulato un piano alimentare personalizzato finalizzato al recupero o al mantenimento dell’equilibrio nutrizionale dell’individuo sia in condizioni fisiologiche che patologiche (accertate da dignosi medica).

Lo stato nutrizionale del paziente verrà valutato su diagnosi accertate dal proprio medico curante e analisi cliniche e biochimiche prescritte da quest’ultimo per l’ elaborazione di  una dieta personalizzata al fine di apportare benessere  con uno stile alimentare sano ed equilibrato.

L’analisi della composizione corporea avviene tramite la bioimpedenziometria (metodica non invasiva) tramite la quale è possibile determinare la vostra composizione corporea stimando le seguenti variabili:

  • Acqua corporea totale (TBW – total body water);
  • Acqua extracellulare (ECW – extracellularBioimpedenziometria-Akern-BIA101 water);
  • Acqua intracellulare (ICW – intracellular water);
  • Massa cellulare (BCM – body cell mass);
  • Indice di massa celluare corporea (BCMI- body cell mass index);
  • Massa magra (FFM – fat free mass);
  • Massa grassa (FM – fat mass);
  • Massa muscolare (MM – muscle mass);
  • Metabolismo basale (BMR- basal metabolic rate);
  • Scambio Na+/K+ (scambio sodio-potassio)
  • Angolo di fase;
  • BIAVECTOR (output grafico).

 

Il piano alimentare personalizzato non deve essere visto come privazione o restrizione alimentare ma piuttosto come un percorso educativo per assaporare e sapere affrontare al meglio una gustosa e sana alimentazione. Mangiare bene e in modo salutare è utile per il raggiungimento di un perfetto equilibrio fisico-alimentare senza troppe restrizioni. La vostra motivazione, informazione e il vostro spirito critico nei confronti di ciò che è presente sulle vostre tavole, sposteranno l’ago della bilancia di giorno in giorno per il raggiungimento del vostro benessere perché “mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte”  (cit. François VI, duca di La Rochefoucauld).


La Dott.ssa Francesca Moncini  riceve presso lo studio privato a Portoferraio (Isola d’Elba) in via dell’Amore n°6. Per appuntamenti chiamare al numero (0039) 389-9437614